Claino con Osteno: Grotte di Rescia

Home // Gole e Orridi // Italia // Lombardia // Como // Claino con Osteno: Grotte di Rescia

Le Grotte di Rescia si trovano nel comune di Claino con Osteno, in riva al Lago di Lugano. È possibile visitarle grazie ad un percorso turistico della lunghezza di 500 metri. L’ingresso alle grotte è a pagamento con orari diversi a seconda del periodo dell’anno. L’area è stata sfruttata turisticamente fin dal ‘700 e continua ad attirare visitatori affascinati da un ambiente naturale così speciale. Queste grotte costituiscono infatti una rarità a livello italiano, ospitando cavità originate all’interno di colate di travertino. I visitatori possono conoscere la storia e gli aspetti geologici grazie a 14 pannelli multilingue.

Le Grotte di Rescia sono aperte tutto l’anno, ma il periodo più suggestivo per visitarle è senz’altro quello delle feste. Anche per la stagione 2018/2019 è stata allestita all’interno del percorso di visita la caratteristica rappresentazione natalizia “Natale in Grotta”, giunta alla sua ottava edizione. Candele, luci, decorazioni e presepi colorano gli interni e gli esterni creando un mondo magico natalizio che farà felici grandi e piccoli. La manifestazione si concluderà il 3 febbraio 2019. Per tutte le informazioni e gli orari si può visitare questa pagina.

E non è finita qui: per gli amanti delle cascate c’è un motivo in più per visitare le Grotte di Rescia. Il percorso è infatti completato dalla vista dell’Orrido di Santa Giulia, che ospita l’omonima cascata (foto 6), che compie un salto verticale molto suggestivo, con un’altezza di circa 70 metri.

Anteprime

Mappa

Come raggiungere il sito

Da Como: seguire la ss340 fino ad Argegno, dove si svolta a sinistra per la Val d’Intelvi. Superato il nucleo di San Fedele seguire le indicazioni per Porlezza. Giunti ad Osteno proseguire sulla strada che costeggia il lago in direzione di Porlezza, dopo pochi km si trova l’indicazione per le Grotte di Rescia e il relativo parcheggio.

Dalla Svizzera: da Lugano dirigersi verso Porlezza, nel centro di Porlezza imboccare la sp14 con direzione Valle Intelvi. Dopo pochi km si trova l’indicazione per le Grotte di Rescia e il relativo parcheggio

Per maggiori informazioni: www.grottedirescia.it

Da vedere nei dintorni: Porlezza (piacevole centro lacustre adagiato sul Ceresio) e la Val d’Intelvi (valle prealpina ricca di possibilità di escursioni nella natura)

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 
Seguici sui social
Facebook  Twitter  Instagram  Youtube