Cerano d’Intelvi: Eremo di San Zeno

Home // Trekking // Italia // Lombardia // Como // Cerano d’Intelvi: Eremo di San Zeno

L’Eremo di San Zeno è una chiesetta posta sull’omonima cima molto panoramica, nel cuore della Valle d’Intelvi, in provincia di Como. La sua storia è davvero affascinante: fu edificata prima dell’anno Mille su un’area sacra preesistente ed è l’edificio sacro più antico della valle. Venne costruita da un gruppo di maestri comacini della valle impegnati a Verona nei lavori della basilica di San Zeno. Durante il viaggio di ritorno a casa vennero sorpresi da una burrasca al largo di Bellagio ma riuscirono a salvarsi, decidendo di impegnarsi nella costruzione di un luogo di culto, dedicato proprio a San Zeno. Nei secoli successivi l’eremo fu meta di devozione da parte delle popolazioni della zona. Nel 1956 fu però colpita da un fulmine che causò il crollo del tetto e del campanile. Nel 1996 è iniziata l’opera di ricostruzione da parte del “Comitato Pro San Zeno – una chiesa per il 3° Millennio”.

Si può raggiungere l’eremo con un facile sentiero che parte dalla località Pian d’Alpe, nei pressi dell’area picnic. Dalla partenza l’eremo è già ben visibile e sbuca solitario in vetta ad un poggiolo. Per raggiungere il sentiero scendiamo lungo il prato fino a costeggiare la staccionata di una proprietà privata. Proseguiamo in discesa fino a trovare una traccia sterrata. Poco più avanti ecco apparire un cartello che indica proprio San Zeno. A destra invece si va verso il Sasso Gordona, altra vetta panoramica molto interessante.
Il sentiero per l’eremo si addentra nel bosco ed è scandito da una via crucis formata da croci in legno, realizzate con traversine ferroviarie e posizionate dagli Alpini della valle.
Dopo la nona stazione il sentiero si fa decisamente più ripido: l’erta finale conduce ai piedi dell’eremo di San Zeno. Alle spalle della chiesetta si apre il panorama verso il Lago di Como, in particolare la zona del centro lago, con l’Isola Comacina e la penisola di Lavedo in primo piano. Per il ritorno si segue la via dell’andata.
Distanza 4 km a/r, durata complessiva 1 h – 1 h 30, dislivello 180 metri circa.

Anteprime

Mappa

Tracciato GPS

Il tracciato prende il via dal parcheggio a lato della sp15 e conduce fino all’Eremo di San Zeno.

Scarica

Come raggiungere il sito

Dall’autostrada A9 prendere l’uscita Lago di Como e seguire le indicazioni per Menaggio. Percorrere la SS340 (Strada Statale Regina) fino ad Argegno, dove si gira a sinistra per la Val d’Intelvi. A Castiglione d’Intelvi si gira a sinistra per Cerano e Schignano imboccando la sp15. Al bivio poco più avanti si segue per Erbonne. Si supera il piccolo centro di Casasco (attenzione, strada stretta di montagna) proseguendo sempre per Erbonne fino a giungere in località Pian d’Alpe. Parcheggi a lato strada nei pressi del cartello che indica Cerano d’Intelvi, di fronte ad un’area picnic.

Da vedere nei dintorni: proseguendo fino al termine della strada si arriva ad Erbonne, piccolo centro dove è possibile visitare il Museo della Guardia di Finanza e del Contrabbando e partire alla volta del Monte Generoso.

Per informazioni turistiche sulla valle: www.valleintelviturismo.it


Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 
Seguici sui social
Facebook  Twitter  Instagram  Youtube