Castello Cabiaglio: Cascata del Rio Caprera

Home // Cascate // Italia // Lombardia // Varese // Castello Cabiaglio: Cascata del Rio Caprera

Ci eravamo già occupati del territorio di Castello Cabiaglio, per parlarvi della Cascata del Funtanin dul Pret, una piccola ma scenografica cascatella. Oggi ci torniamo per andare alla scoperta di un altro salto, più grande come altezza ma anche più complicato da raggiungere, la Cascata del Rio Caprera. Il punto di partenza è lo stesso, la fontanella situata a lato della strada provinciale prima dell’ingresso in paese. Non ci sono cartelli né un vero e proprio sentiero per arrivare alla cascata, quindi vi raccomandiamo di seguire con attenzione le indicazioni che seguono e il tracciato gps che trovate più sotto. Precisiamo che si tratta di un percorso abbastanza avventuroso, non molto adatto alle famiglie.

Dalla fontanella attraversiamo la provinciale e ci incamminiamo verso Castello Cabiaglio per pochi metri. Poco prima della curva si trova sulla destra una stradina asfaltata che porta verso un cancello verde. Ci teniamo a destra della strada asfaltata e scendiamo verso il bosco. In breve iniziamo a vedere il fiume, in basso sotto di noi. Proseguiamo su una leggera traccia di sentiero fino a giungere ad un punto in cui la strada inizia a scendere con molta più pendenza verso sinistra. Sui due alberi a lato del sentiero sono state disegnate due frecce blu. La discesa è molto ripida e in alcuni punti dobbiamo schivare gli alberi caduti sul sentiero. In breve iniziamo a scorgere il torrente Rancina, situato qualche metro più in basso. Arrivati al fiume bisogna fare un piccolo guado: prestate particolare attenzione per non scivolare. Giunti sull’altra sponda del fiume si prosegue verso destra fino a raggiungere il punto in cui il Rio Caprera si getta nel Rancina con un delizioso salto che forma alcune piccole pozze. Il luogo è molto selvaggio e si respira natura a pieni polmoni. Per il ritorno si segue a ritroso la via dell’andata (su alcuni alberi ci sono dei bolli blu che indicano la direzione).

Il percorso, seppur avventuroso, è breve: dal parcheggio alla cascata bastano 10 minuti di cammino in discesa, per risalire 15 minuti circa. Distanza a/r 1 km, dislivello 60 metri.

Anteprime

Mappa

Tracciato GPS

Il percorso prende il via dalla sp45, nei pressi della fontanella, e conduce fino alla Cascata del Rio Caprera.

Scarica

Come raggiungerla

Dall’autostrada A8 prendere l’ultima uscita per Varese, attraversare il centro e proseguire in direzione di Brinzio, quindi imboccare la sp45 verso Castello Cabiaglio. Poco prima di entrare in paese all’altezza di una curva si troverà sulla sinistra una fontanella, con il cartello del “Funtanin dul Pret”, dove è possibile lasciare l’auto.

Da vedere nei dintorni: la Cascata del Pesegh a Brinzio

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 
Seguici sui social
Facebook  Twitter  Instagram  Youtube