Madruzzo: Lago di Toblino

Home // Trekking // Italia // Trentino Alto Adige // Trento // Madruzzo: Lago di Toblino

Il Lago di Toblino è uno dei luoghi più amati e gettonati del Trentino: a suo favore giocano la vicinanza al capoluogo Trento e uno scenario naturale davvero romantico. Una breve e semplice passeggiata permette di osservare da vicino le sue sponde. Il percorso è pianeggiante e adatto a tutti e dura meno di un’ora (per il ritorno si ripercorre la stessa via dell’andata). Il punto di partenza di questo itinerario è situato nei pressi del ponte che attraversa il canale che divide il Lago di Toblino dal comunicante Lago di Santa Massenza. Da qui ci si porta sul sentiero che inizia a costeggiare la riva tra passerelle di legno e canneti.
Presto si inizia a scorgere la sagoma quasi fiabesca del Castello di Toblino, situato alla metà del lago in una stretta lingua di terra che inganna l’occhio facendoci immaginare un’isola… che non c’è. Inutile dire che qui le fotografie si sprecano: la magia del luogo non smette mai di stupire. È possibile visitare solo il cortile del castello: l’interno è riservato agli ospiti del ristorante. Il Castello affonda le sue radici nel lontano XII secolo ed è considerato uno dei più belli del Trentino.
Proseguiamo con la nostra passeggiata soffermandoci lungo il percorso per scoprire la fauna e la flora del posto grazie ad alcuni cartelli didattici. Il Biotopo Lago di Toblino è infatti un’area naturale protetta. Il percorso si conclude nei pressi del Maso Toresella. Un ultimo consiglio… se possibile percorrete questa passeggiata in bassa stagione: d’estate la strada che costeggia il lago risulta spesso trafficata e la presenza delle auto potrebbe rendere meno idilliaca questa esperienza.

Anteprime

Mappa

Come raggiungere il sito

Il Lago di Toblino è raggiungibile da Trento in una ventina di minuti. Basta imboccare la SS45bis con direzione Riva del Garda. Giunti a Padergnone, appena dopo il Ristorante Bar 2 Laghi si supera il ponte e si giunge a una rotonda: qui bisogna girare a destra, alcuni parcheggi disponibili a lato strada.

Da vedere nei dintorni: ci troviamo nella zona della “Valle dei Laghi”: vi consigliamo una visita anche al Lago di Lagolo. E Trento è davvero vicina…


Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 
Seguici sui social
Facebook  Twitter  Instagram  Youtube