Rancio Valcuvia: Cascata del Ronco

Home // Cascate // Italia // Lombardia // Varese // Rancio Valcuvia: Cascata del Ronco

La Cascata del Ronco è una piccola ma suggestiva cascata situata a Rancio Valcuvia, nel varesotto. Ci troviamo all’interno del Parco del Campo dei Fiori, nei pressi del sentiero 319 che da Rancio conduce a Masciago Primo. Raggiungere la cascata è molto semplice: dal parcheggio nei pressi della ditta A-27 bisogna seguire i cartelli indicatori del sentiero 319. Basta percorrere 100 metri per raggiungere il bivio verso la cascata, che si trova ormai a pochi passi. In breve dunque arriviamo al fiume in località Valle Ronc. A fare da custode al salto d’acqua è l’antico rudere di un mulino. Ed ecco quindi la cascata, formata da due piccoli salti, il primo dei quali fuoriesce da una grotta.
Soffermatevi con attenzione ad osservare la cascata: dal giusto punto di angolazione vi accorgerete che la roccia forma un cuore (vedi foto 1 della gallery). L’ideale per scattare una foto romantica nella natura! Per allungare la passeggiata tornati al bivio si può proseguire verso Masciago Primo, che dista solo 0,6 km di leggera salita tra boschi e radure. A Masciago si può vedere la Cascata del Rio Casc.

Anteprime

Mappa

Come raggiungerla

Dall’autostrada A8 prendere l’uscita Varese e seguire le indicazioni per la Valganna. Percorrere la ss233 fino alla rotonda di Ganna, dove bisogna svoltare a sinistra per Bedero Valcuvia. Superato Bedero girare a destra per Masciago Primo. Da Masciago proseguire per Rancio. Giunti al cartello di ingresso a Rancio girare a sinistra seguendo le indicazioni per la ditta A-27. Costeggiare il perimetro della ditta fino ad arrivare ad un ampio parcheggio dove si può lasciare l’auto.

Da vedere nei dintorni: siamo vicini a Brinzio, dove si trova la Cascata del Pesegh

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

 
Seguici sui social
Facebook  Twitter  Instagram  Youtube